Tra poco Berlino avrà un nuovo castello: domani la posa della prima pietra

11 Giu


Bild_Humboldtforum_3  Stiftung Berliner Schloss

Tutti parlano del nuovo Schloss, del castello berlinese che verrà ricostruito dopo la sua distruzione nel 1945, su un progetto dell’italiano Franco Stella, e di cui sarà posata domani la prima pietra.

La decisione è stata accompagnata da polemiche a non finire: se la ricostruzione abbia un senso o non sia un’operazione completamente antistorica; in che modo rifarlo, e perché è stato scelto proprio il progetto dell’architetto italiano, sgradito a molti (di oggi è la notizia che secondo alcuni le sale progettate per le esposizioni sono troppo piccole).

Ma soprattutto, perché spendere così tanti soldi, se la città di Berlino è notoriamente sempre al verde? E: arriveranno sul serio, i finanziamenti, provenienti in gran parte da offerte di privati, o il castello è destinato a finire come l’altra monumentale e infinita opera di Berlino, il nuovo aeroporto, la cui apertura è stata rimandata talmente tante volte che ormai nessuno ci crede più?

Domande senza risposta. Per ora accontentiamoci delle immagini virtuali, di come (teoricamente) dovrebbe essere l’edificio nel 2019. 
Il cantiere

 

Stiftung-Berliner-Schloss-Humboldtforum-Franco-Stella.600

e dopo...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: